Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Diario GanzoWeightlifter

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 16 ... 31  Seguente
AutoreMessaggio
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Diario GanzoWeightlifter   Sab Mar 03, 2012 1:23 pm

Ciao,
pratico sollevamento pesi olimpico da quasi 2 anni, da gennaio ho ripreso ad allenarmi duramente dopo una pausa di 3 mesi in cui non ho fatto quasi nulla per un dolore nei pressi della scapola. Nonostante il mio diario sia improntato sul sollevamento pesi, credo che possa risultare utile per confronto anche a voi powerlifters, lo squat è il pane quotidiano.. e poi non escludo di fare in futuro qualche gara di PL, purtroppo in Friuli non ci sono società..
Attualmente mi alleno ogni giorno in stile bulgaro secondo questo schema:

A: lun, merc, ven:
strappo (3 50%, 3 60%, 2 70%, 1 80%,poi singole fino all' 1 RM del giorno (mi concedo da 3 a 6 errori) + almeno 3x2 80% del massimale del giorno); power C&J (a partire dal 50% triple a salire di 5 kg, dal 70 all'80% doppie salendo di 2,5kg, dall'80% in poi singole salendo di 2,5 kg per volta+ 3 serie di back off) le percentuali sono riferite al massimale del C&J senza scendere in accosciata; front squat (5 50%, 4 60%, 3 70%, 1 80%, poi singole fino al massimale del giorno + almeno 3x2 80%)

B: martedì, venerdì: slancio (come lo strappo del lunedì, ma mi concedo al massimo 3 errori); power snatch (come il power C&J del giorno prima); squat (come per il front squat del giorno prima)

C: sabato: squat come gli altri giorni, se riesco ad allenarmi

D: sabato: front squat come gli altri giorni, se riesco ad allenarmi

La settimana seguente inverto il giorno A con B, e C con D. Nei week-end non ho a disposizione i dischi gommati quindi niente alzate olimpiche.

Lo scorso 19 febbraio ho partecipato ad una gara, i campionati regionali senior relizzando un totale di 208 (91 strappo, 117 slancio) al peso di 77 kg, con 230 mi sarei qualificato per gli italiani senior.
Punto ad avvicinarmi ai 230 di totale con la prossima gara il 19 maggio, 22kg sono tanti ma sono fiducioso ed estremamente determinato.
A fine maggio parteciperò anche a una gara di panca, proverò ad applicare il bulgaro anche alla panca verso fine allenamento, visto che già mi alleno poco.. Wink Temo che non sia una buona idea, anche perchè non ho una tecnica impeccabile nella panca, però sono testardo..
Al termine degli allenamenti faccio qualche trazione ed esercizi per il core.
Gli altri miei massimali sono miei massimali sono: squat profondo 160, front squat 140, military press con fermo 71 kg, panca con fermo 111 kg, trazioni alla sbarra supine con 60 kg di sovraccarico, riesco a fare una trazione monobraccio ma non con l'arto del tutto esteso (uno sfizio che voglio togliermi..).
Punto a salire tanto di squat..
Vorrei caricare i video della gara ma temo che non sia possibile caricarli direttamente dal mio pc senza passare per youtube..
Adesso basta scrivere, è ora di andarsi ad allenare.. mentre io riposo c'è qualcuno che si sta allenando.. Wink



Ultima modifica di GanzoWeightlifter il Dom Mar 04, 2012 9:15 am, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Diario GanzoWeightlifter   Sab Mar 03, 2012 6:47 pm

Dopo la gara del 18 febbraio mi sono allenato in stile bulgaro anche i tre giorni seguenti (Lun, mart, merc). Poi mi sono preso 5 giorni di riposo.. si fa per dire, ho sciato ogni giorno dall'apertura alla chiusura degli impianti e ho fatto qualche esercizio di potenziamento a corpo libero in albergo (ero in settimana bianca con i compagni dell'università). Martedì scorso ho ripreso con costanza gli allenamenti.
Inizio a scrivere con maggior precisione quello che ho fatto a partire da ieri:

Venerdì 2 marzo 2012
Slancio 57,5 kg 3 rip; 70 3; 80 2; 92,5 1; 95 1; 97,5 1; 100 1; 102,5 1; 105 1; 107,5 1; 110 1; 112,5 3 alzate fallite alla girata. 87,5 kg 2-2-2
Mi sentivo abbastanza lento e affaticato già dal riscaldamento.
Power snatch 40 3; 45 3; 50 3; 52,5 2; 55 2; 57,5 2; 60 2; 62,5 1; 65 1; 67,5 1; 70 1; 72,5 1; 75 1 in accosciata; back off 60 3-3-5
Squat 80 5; 95 4; 112,5 3; 127,5 1; 130 1; 132,5 1; 135 1; 137,5 1; 140 1; 142,5 1; 145 1; 147,5 1 faticosissima; back off 117,5 2-2-4
Panca 55 5; 65 4; 75 3; 87,5 1; 90 1; 92,5 1; 95 1; 97,5 1; 100 1; 102,5 1; 105 1; 107,5 1; 85 2-2-6.
Trazioni 5 prone; monobraccio saltando e afferrandomi al volo alla sbarra con il braccio leggermente flesso 6 serie singole per ciascun arto con eccentrica lenta a ROM completo.

Sabato 3 marzo 2012
Front squat 70 5; 85 4; 97,5 3; 113 1; 116 1; 119 1; 122 1; 125 1; 127,5 1; 103 2-2-4
Panca 55 5; 65 4; 75 3; 88 1; 91 1; 94 1; 97 1; 100 1; 103 1 (avrei potuto fare di più ma mi stavo allenando da solo..); 85 2-2-5 no esaurimento
Trazioni 5 prone; 5 serie di tenute isometriche monobraccio di 5" con angolo al gomito apertissimo per ciascun braccio.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
eschillout



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 11.09.11

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Sab Mar 03, 2012 9:45 pm

Sarei proprio curioso di vedere i video dei tuoi allenamenti!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
PrisonBreak

avatar

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 26
Località : tra piacenza e parma

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Dom Mar 04, 2012 8:08 am

Grande!...sbavo a leggere il tuo diario Very Happy
Penso che diventerò un lettore affezzionato!

Una domanda: perchè nei ritorni di panca e squat fai tre serie in cui l'ultima è quella con più reps?

P.S.:quoto schillout, piacerebbe molto anche a me vedere i tuoi vid.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Dom Mar 04, 2012 12:14 pm

L'ultima serie di back off la tiro di più, a volte anche fino a cedimento tecnico in modo da dare un minimo di stimolo ipertrofico in più, la tengo per ultima per imparare a tenere una tecnica corretta anche in condizioni d'affaticamento. E poi mi piace sentire un po' di sensazione di pompaggio all'ultima serie, sembra quasi d'aver lavorato di più.. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Dom Mar 04, 2012 1:31 pm

Purtroppo per i video dovrete aspettare perchè se cerco di caricarli mi compare questa scritta: "New members are not allowed to post external links or emails for 7 days. Please contact the forum administrator for more information."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
PrisonBreak

avatar

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 26
Località : tra piacenza e parma

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Dom Mar 04, 2012 5:55 pm

GanzoWeightlifter ha scritto:
L'ultima serie di back off la tiro di più, a volte anche fino a cedimento tecnico in modo da dare un minimo di stimolo ipertrofico in più, la tengo per ultima per imparare a tenere una tecnica corretta anche in condizioni d'affaticamento. E poi mi piace sentire un po' di sensazione di pompaggio all'ultima serie, sembra quasi d'aver lavorato di più.. Wink

Chiarissimo, grazie.

Citazione :
Purtroppo per i video dovrete aspettare perchè se cerco di caricarli mi compare questa scritta: "New members are not allowed to post external links or emails for 7 days. Please contact the forum administrator for more information."

i video devi caricarli sul tubo!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 04.09.10
Età : 46

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Dom Mar 04, 2012 6:50 pm

si i link esterni non possono essere postati dai nuovi membri, devi aspettare 7 giorni dall' iscrizione. Se hai un canale su youtube magari intanto dicci il nome del canale che lo cerchiamo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://fipl.freeforumonline.com
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Dom Mar 04, 2012 9:11 pm

Ho pubblicato i video su youtube ma in modo non elencato, se avete qualche giorno di pazienza li pubblico non appena possibile.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Dom Mar 04, 2012 9:23 pm

Domenica 4 marzo 2012
Squat: 80 5; 95 4; 113 3; 128 1; 131 1; 134 1; 137 1; 140 1; 143 1; 149 1 (forse sarei riuscito anche con qualcosina in più ma mi sono fermato perchè ho sentito un fastidio nei pressi della scapola dx..); 120 2-2-6
Panca: 55 5; 65 4; 75 3; 88 1; 91 1; 94 1; 97 1; 95 1(credevo di aver caricato 100kg..); 100 1; 103 1; 105 1 (non avendo assistenza non ho provato di più); 85 3X3 con fermo al petto di 3".
Poi ho fatto 4x6 di trazioni alla sbarra senza sovraccarico, giusto per far arrivare un po' di sangue ai muscoli.. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Lun Mar 05, 2012 8:42 pm

Lunedì 5 Marzo 2012
Strappo 45 3; 55 3; 65 2; 72,5 1; 77,5 1; 80 1; 82,5 1; 85 kg 6 errori, al sesto ho fatto altre due tirate; 67,5kg 2-2-2. Ho esagerato con i tentativi e ho fatto le serie di back off con tecnica scadente.
Power C&J 45 3; 50 3; 55 3; 60 3; 65 2; 70 2; 75 2; 80 1; 82,5 1; 85 1; 87,5 1; 90 1; 92,5 no; 72,5 2-2-2
Front squat 70 5; 85 4; 95 3; 112,5 1; 115 1; 117,5 1; 120 1; 122,5; 125 1; 127,5 1; 130 1; 132,5 no; 105 3x2 con 3 secondi di "fermo nel buco"
Panca 55 5; 65 4; 75 3; singole con: 87,5; 90; 92,5; 95; 97,5; 100; 102,5; 105; 107,5; 110 1; 112,5 no; 87,5 3 doppie con 6" di fermo al petto
Trazioni 5 serie di isometriche massimali monobraccio appeso con braccio completamente disteso di 5" sia con l'arto dx che con il sx cercando di evitare le rotazioni; 1 serie eccentrica di 25" per braccio (rom completo); 10 trazioni prone.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
°°sOmOja°°

avatar

Messaggi : 1922
Data d'iscrizione : 07.09.10

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Lun Mar 05, 2012 8:57 pm

ciao
6'' di fermo al petto mi sembrano un pò troppi con quella % di carico e in quel punto dell'allenamento, secondo me perdi troppa freschezza e tendi a spingere troppo piano
salvo necessità specifiche un fermo prolungato di 2-3'' è + che sufficiente (ed è già un lavoro specifico per la partenza dal petto)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Lun Mar 05, 2012 10:32 pm

E' la quarta volta che riscrivo questo post.. mi salta la connessione nel momento in cui lo vorrei pubblicare... Smile
Grazie del consiglio °°sOmOja°°! Mi trovi pienamente d'accordo! L'esecuzione è stata troppo lenta.. Volevo capire le sensazioni e sepotesse avere una certa utilità.. Secondo te un fermo così lungo può essere utile in altri contesti (intensità più basse, neofiti, avanzati..)?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
°°sOmOja°°

avatar

Messaggi : 1922
Data d'iscrizione : 07.09.10

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Mar Mar 06, 2012 7:38 am

onestamente mi sembra troppo aspecifico perfino per un PL che faccia gare con fermo
6'' di isometrica al petto (perchè chiaramente devi mantenere la tensione altrimenti l'esercizio diventa una semplice panca concentrica) sono esagerati e generano troppa fatica
forse in una breve fase (per esempio il primo microciclo di una progressione nella quale progressivamente si riduce la durata del fermo e si aumentano i carichi) per creare un adattamento soprattutto psicologico al fermo, per atleti che hanno il vizio di rimbalzare

hai così tanti problemi a partire dal petto?
se così fosse, una volta stabilito un fermo generoso ma non eterno (2'') mi concentrerei sulla massima accelerazione e soprattutto sul setting (petto in fuori, scapole addotte, corretta posizione dei gomiti) che in genere rappresentano l'elemento carente + della forza al petto.

occhio ad allenare la panca in stile bulgaro, non presenta gli stessi vincoli degli olimpici o dei parziali degli stessi
le alzate possono essere "tirate" molto di + e il rischio di infortunarsi (soprattutto traumi da accumulo) non è remota
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Mar Mar 06, 2012 12:53 pm

Ti ringrazio tanto! Fai delle considerazioni molto intelligenti.
A volte con carichi elevati tendo a fare il fermo abbastanza corto, forse fermarmi un attimo in più potrebbe risultare utile per imparare a gestire meglio lo schema motorio con "tanti" kg.
Tuttavia, nella gara di panca che farò a fine maggio con la FIPE non è previsto il fermo..
Quando utilizzo dei carichi, per me elevati, se non faccio molta attenzione tendo a traslare il bilanciere verso destra e ad avanzare troppo con il gomito dx. Penso che possa dipendere da: un piccolo problema di natura posturale, ho il bacino leggermente ruotato rispetto al tronco, niente di patologico..(ipotesi 1) e/o temo che possa essere connesso al mio vecchio problema con la scapola dx..
Sono consapevole del fatto che utilizzare il bulgaro nella panca sia un'altro pianeta rispetto agli OL e anche rispetto allo squat e dei pericoli a cui vado incontro. Come se non bastasse tendo a scompormi con carichi elevati e nella panca sono poco più di un principiante come carichi... eppure ho deciso di utilizzare il bulgaro, perchè una scelta così poco sensata? Perchè faccio quello che sconsiglierei a chiunque si trovasse nelle mie condizioni? 1) mi piace; 2) voglio mettermi alla prova e sperimentare; 3) ho una gran voglia di migliorare e di dare il massimo; 4) la più importante, sono estremamente testardo!
A mia difesa, devo dire che, con le opportune contestualizzazioni, ritengo il metodo bulgaro ottimo anche per migliorare la tecnica a differenza di quanto quasi tutti pensino (a patto che sia fatto cum grano salis e che si riesca a rimanere concentrati per evitare compensi, dimenticandosi di quanto peso si ha sul billanciere..). La cosa bella del bulgaro è proprio che ti può insegnare ad essere tecnico quando i kg sono tanti, a non temere il peso ma a ricercarlo, non avendo paura del peso puoi dirigere l'attenzione verso la tecnica... E non serve nemmeno rimanere concentrati molto a lungo, in fondo è una ripetizione. Quando si esagera, come mi è capitato ieri con i tentativi falliti nello strappo, ci si accorge subito.. No tutti sono adatti al bulgaro, probabilmente nemmeno io, ma a volte per imparare si devono commettere degli errori sulla propria pelle..
Non appena potrò, posterò dei video così capirete meglio la mia situazione e magari potrete darmi qualche altro consiglio più mirato su come voi allenereste la panca se foste in me..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Mar Mar 06, 2012 1:19 pm

Ah, dimenticavo di dirvi che visto che ho l'impressione di non impegnarmi mai abbastanza (come se mi allenassi solo una volta a settimana... Wink ), da giovedì scorso oltre alla mia normale routine d'allenamento ho inserito anche qualcos'altro, ma tranquilli è quasi recupero attivo. Forse faccio troppe cose ma sono fatto così, cultura del lavoro per i risultati...
Faccio una routine stile GTG (grease the groove) che ho appreso leggendo i libri di Pavel Tsatsouline. Vi consiglio di dare una letta ai suoi libri, tra le tante cose commerciali ci sono degli spunti molto interessanti..
Ecco cosa faccio:
3 volte al giorno (mattina presto, prima di pranzare e prima di andare a letto)
una serie (sx/dx) di distensioni sopra la testa da 5 rip con una kettlebell da 24 kg (che altrimenti resterebbe inutilizzata..) pur riuscendone a fare almeno 12.. una serie singola di pistol squat (sx/dx) sempre con la stessa kettlebell.
Intanto parto molto cauto, incrementerò molto piano per evitare di andare ad interferire con i normali allenamenti, già piuttosto duri..
Faccio distensioni overhead perchè non sono incluse nella mio normale allenamento e ritengo siano utili per chi fa sollevamento pesi e deve imparare a stabilizzare dei carichi sopra la testa e pistol squat come lavoro di stabilizzazione per il ginocchio e la caviglia. La domenica riposo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Mar Mar 06, 2012 9:03 pm

Martedì 6 Marzo 2012
Slancio 57,5 3; 70 3; 80 2; da 92,5 kg singole a salire di 2,5 kg ad ogni serie 105 1; 107,5 2 alzate fallite alla girata; una serie tripla di tirate; 85 kg 2-2-2
Power snatch 40 3; 45 3; 50 3; 55 2; 60 2; 62,5 1; 65 1; 67,5 1; 70 1; 72,5 non senza accosciata; 55 kg 3-3-6
Squat 80 5; 95 4; 112,5 3; da 127,5 serie singole a salire di 2,5 kg fino a 152,5 1; (ben 11 serie singole) 122,5 3 doppie con eccentrica lenta
Panca 56 5; 66 4; 76 3; 88,5 1; da 91 kg singole a salire fino a 106 kg 1; 108,5 no; 83,5 3x3
Trazioni: una serie da 12 rip a corpo libero; qualche esercizio di stabilizzazione e potenziamento per il core
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
PrisonBreak

avatar

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 26
Località : tra piacenza e parma

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Mer Mar 07, 2012 8:36 pm

Ciao, scusa se ti "sporco" il diario. Ma volevo farti una domanda visto che sono molto curioso del modo in cui ti alleni.
Mi protesti spiegare come funziona, in poche parole, il sistema bulgaro. I massimali li provi direttamente in gara?
In questo sistema esiste anche una fase d'intesificazione o esegui sempre e solo singole?
Se non hai voglia di rispondere ti capisco però mi farebbe piacere capire un po' di più il mondo dei sollevamenti olimpici!
Un saluto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Mer Mar 07, 2012 9:05 pm

Ciao Prison!
Il vero bulgaro è molto diverso da quello che sto utilizzando io, mi sto basando sugli stessi principi per creare un allenamento adatto a me..
Nel bulgaro non c'è una fase d'intensificazione, l'intensità media della seduta è sempre altissima, e ad ogni seduta si cerca di fare il massimale..
Leggiti anche l'articolo di Leviatano su John Brotz che c'è nella sezione articoli di questo forum. Se hai altre curiosità (probabile..) mandami pure un messaggio privato così ti do qualche link.. non li posso ancora pubblicare essendo un nuovo membro del forum
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Mer Mar 07, 2012 9:19 pm

Mercoledì 7 Marzo 2012
Strappo 45 3; 55 3; 65 2; 72,5 1; 75 1; 77,5 1; 80 1; 82,5 1; 85 no; 85 1; 87,5 2 errori; 87,5 una serie tripla di tirate; 67,5kg 2-2-2. Ho esagerato con i tentativi e ho fatto le serie di back off con tecnica scadente.
Power C&J 45 3; 50 3; 55 3; 60 3; 65 2; 70 2; 75 2; 80 2; 82,5 1; 85 1; 87,5 1; 90 1; 92,5 1; 95 no; 72,5 3-3-5
Front squat 70 5; 85 4; 95 3; 112,5 1; 115 1; 117,5 1; 120 1; 122,5; 125 1; 127,5 1; 130 1; 132,5 1; 105 2x2 con 3 secondi di fase eccentrica; 100 4 con 3" di ecc.
Panca 55 5; 65 4; 75 3; singole con: 87,5; 90; 92,5; 95; 97,5; 100; 102,5; 105; 107,5 1; 110 no; 87,5 3x3 con 2" di fermo al petto
Trazioni 4 serie di isometriche massimali monobraccio appeso con braccio completamente disteso di 5" sia con l'arto dx che con il sx cercando di evitare le rotazioni; 1 serie eccentrica di 15" per braccio (rom completo); 10 trazioni prone.
Poi un po di lavoro per il core...
A inizio allenamento mi sentivo un po' indolenzito e poco reattivo.. a fine allenamento non mi sono mai sentito tanto carico e volenteroso, più forte.. non vedo l'ora di riallenarmi.. buonissime sensazioni!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
°°sOmOja°°

avatar

Messaggi : 1922
Data d'iscrizione : 07.09.10

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Mer Mar 07, 2012 9:30 pm

ciao ganzo
dal basso della mia esperienza ti sconsiglio di eccedere con le eccentriche prolungate visto che ti alleni ad alta frequenza
l'eccentrica è la fase dell'alzata durante la quale si crea il maggiore danno muscolare e accentuandola allunghi i tempi di recupero

per quanto riguarda le serie di backoff un approccio + easy che potresti usare è quello di scendere al 50% circa dell'1RM del giorno ed eseguire un nuovo ramping fino al peso massimo con cui riesci ad essere tecnico
esempio:
1x50\55\60\65\70\75\80\85\90\95\100%
2x50\60\70 \ 2x2x75
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifting   Mer Mar 07, 2012 9:57 pm

Ciao °°sOmOja°°! Come sempre ottimi interventi i tuoi.. grazie! So bene che le contrazioni eccentriche sono quelle che creano il maggior danno muscolare.. ho deciso di inserirle proprio per questo, non credo di aver esagerato.. però, forse è bene fidarsi della tua esperienza.
Vorrei aumentare un po' la massa magra infatti sono alto 180 cm per 75 kg (sono calato di quasi 2 kg da quando ho iniziato la dieta..), e i pesisti di buon livello che pesano 75 kg sono alti 165 cm... ben 15 cm meno di me!
Reso chiaro il motivo per cui ho inserito le eccentriche e che probabilmente non sono il metodo più adatto ai fini di garantire il recupero, avresti un'altro approccio da suggerirmi che sia più adeguato ai miei obiettivi?
Cosa ne diresti di inserire ogni tot. sedute delle serie di alte ripetizioni con intensità più basse al posto del back off, magari da alternare al tipo di lavoro che mi hai suggerito tu? L'idea è di aggiungere al gran lavoro neuromuscolare che faccio anche un po' di lavoro metabolico per stimolare maggiormente l'ipertrofia..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
°°sOmOja°°

avatar

Messaggi : 1922
Data d'iscrizione : 07.09.10

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Mer Mar 07, 2012 10:13 pm

ciao
premesso che scrivo secondo la mia esperienza e io non sono un allenatore quindi mi rifaccio ad una casistica ridotta (ho allenato e mi sono allenato con qualche atleta e attualmente alleno di persona solo la mia ragazza e un novizio, gli utenti dei forum a cui dò consigli non credo possano fare statistica)

credo che i TUT di uno squat "normale" (sia front che back) siano sufficienti a determinare uno stimolo ipertrofico se le ripetizioni sono tra 3 e 5
l'idea di inserire delle serie di backoff (ma io farei un vero e proprio ramping partendo dal 50% a questo punto) da 5 reps 1 o 2 volte per settimana per ogni catena cinetica (per esempio backsquat\panca\frontsquat\military) mi sembrerebbe sensato e credo possa funzionare

negli esercizi di tirata (per esempio trazioni) eviterei di lavorare sempre a basse reps, credo che per una questione strutturale esponga maggiormente a rischio infortuni e non determina gli adattamenti posturali che invece potrebbero stabilizzare l'articolazione scapolo-omerale
(tradotto: l'80-90% del lavoro sulle trazioni dovrebbe essere impostato su medie\alte reps)

per quanto riguarda i guadagni di massa magra comunque devi considerare che il fattore determinante è il bilancio energetico
se sei in deficit calorico è molto difficile che tu riesca a guadagnare muscoli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Gio Mar 08, 2012 9:41 pm

Complimenti per l'umiltà, purtroppo non è cosa da tutti.. proverò a seguire questo tuo consiglio.
Faccio un lavorò così intenso a basse rip nelle trazioni solo perchè mi piacerebbe riuscirne a fare una monobraccio a rom completo, cerco di fare bassi volumi in modo da non interferire eccessivamente con il resto visto che faccio già troppo..
Per quanto riguarda il bilancio energetico teoricamente non dovrebbe essere negativo, sono andato da un professionista per farmi fare una dieta adeguata ad incrementare la massa magra. Credo che la perdita di peso sia dovuta al fatto che ho eliminato completamente il cibo spazzatura..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
GanzoWeightlifter

avatar

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 29

MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   Gio Mar 08, 2012 10:16 pm

Giovedì 8 Marzo
Slancio a salire come sempre fino a 102,5 1; 105 no-no- 1 serie tripla di tirate
Power snatch a salire come sempre fino a 62,5 1. Con 65 sono sceso in accosciata; 5o 3-3-3
Squat a salire fino a 137,5 1; 140 no; 80 kg 10 rip
Niente trazioni e panca solo fino a 97,5 kg più una serie da 10 rip al 50% del massimale perchè facendo male un'incastro mi sono procurato un leggero dolorino alla spalla sx..
Oggi giornata no, massimali bassissimi e grande stanchezza.. forse anche grazie al fatto che ho dormito molto poco la notte. (dovevo finire un lavoro per l'università e il mio compagno di stanza russava come una motosega..)
°°sOmOja°°, che sia in parte dovuto al lavoro eccentrico che ho inserito..
Con il bulgaro sono normali giornate nere, speriamo non siano troppo frequenti..


Ultima modifica di GanzoWeightlifter il Sab Mar 10, 2012 11:43 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Diario GanzoWeightlifter   

Tornare in alto Andare in basso
 
Diario GanzoWeightlifter
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 31Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 16 ... 31  Seguente
 Argomenti simili
-
» Diario GanzoWeightlifter
» diario
» Esperimento di diario online - Bormio Livigno
» Diario di una strage
» Diario di un'Aspirante Powerlifter

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Diari di allenamento-
Andare verso: