Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 riscaldamento pre stacco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
toro94

avatar

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 10.08.13
Età : 23

MessaggioTitolo: riscaldamento pre stacco   Gio Set 26, 2013 5:44 pm

ciao a tutti e scusate il disturbo!!!Smile Smile Smile volevo chiedervi un consiglio su come effettuare un buon riscaldamento prima di uno stacco massimale o comunque "pesante".grazie in anticipo!!!Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tonymusante
Admin
avatar

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 06.09.10
Età : 55
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: riscaldamento pre stacco   Ven Set 27, 2013 7:03 am

beh, se ci dici più o meno a quanto devi arrivare in termini di carico, che lavoro devi fare e come ti sei abituato finora, ti diamo qualche esempio di progressione.

_________________
i pesi pesano....non c'è niente che pesi quanto un peso...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
toro94

avatar

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 10.08.13
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: riscaldamento pre stacco   Ven Set 27, 2013 2:38 pm

ciao tony!!!innanzitutto complimenti per tutti i tuoi thread,che fanno capire di che caratura sei!!!comunque,venendo a me,lo stacco è il mio esercizio preferito.da circa 2 mesetti son riuscito a superare la barriera dei 2 quintali,traguardo per me significativo anche se peso 90-92 kg.non dispongo di video,quindi sta a voi darmi fiducia.comunque fino ad ora son partito da 90 kg facendone 4-6,aumentando via via di circa 20 o 30 kg mantenendo le reps e poi facendo triple o doppie fino 170-180 kilozzi.attualmente il mio piccolo "record" è di 202,5kg tirati senza strattonare o infilare.tiro regolare alternando la supinazione delle mani ogni set.grazie delle future risposte,davvero!!!Smile 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tonymusante
Admin
avatar

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 06.09.10
Età : 55
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: riscaldamento pre stacco   Ven Set 27, 2013 2:50 pm

ciao e grazie dei complimenti. Cool  
Allora, da quello che leggo, mi pare che tu abbia già scelto un protocollo buono per arrivare alla meta.
Di solito, da me, i ragazzi che devono allenarsi con 200 o più chili fanno più o meno come hai scritto tu: un riscaldamento con 70kg. semplicemente per motivi pratici, perchè permette di caricare la prima coppia da 25kg. che poi resterà la base per i successivi incrementi; per lo stesso criterio, se non devono alternarsi con donne, alcuni bypassano la serie a 100kg. e mettono la seconda coppia da 25kg. arrivando direttamente a 120kg. (molto dipende dalle caratteristiche del soggetto e dal tempo a disposizione, oltre ovviamente da quanto sia lontano il tetto da raggiungere).
Con 120kg. fanno 3 o 4 reps. poi passano a 150kg. per eseguirne altre 3; dopo alcuni vanno di 20 in 20 passando progressivamente a doppie e singole, altri direttamente a 180kg. (singola o doppia e poi 200kg.).
Tutto ciò chiaramente per restare fedeli alla fattispecie posta da te, in cui occorre avvicinarsi ad un massimale per un test o magari per passare al lavoro attrezzato.
Se invece devono svolgere un lavoro preciso (più ripetizioni costanti nelle serie, fasi, onde ecc.), si scaldano fino a 20 o 30 kg. in meno dell'inizio del lavoro e poi procedono secondo il loro programma.

Goodlift Very Happy

_________________
i pesi pesano....non c'è niente che pesi quanto un peso...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
toro94

avatar

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 10.08.13
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: riscaldamento pre stacco   Ven Set 27, 2013 3:05 pm

ciao e grazie della veloce risposta!si guarda ,a dirti la verità io non ho uno schema preciso da seguire, anche perche a seconda degli impegni vedo un po cosa voglio fare.tipo ieri,dopo 12 ore fuori casa(scuola +rientro pomeridiano+viaggio in pullman) ho voluto staccare(anche se avrei fatto meglio ad andare a letto subito) 205 kg,tirati fino al ginocchio e poi riaccompagnati a terra.aimè,sarà per l'età e per "l'etica del guerriero che suda lacrime e piange sangue" probabilmente tiro,magari anche involontariamente,più d quello che dovrei,lasciando kili a terra.Smile 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tonymusante
Admin
avatar

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 06.09.10
Età : 55
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: riscaldamento pre stacco   Ven Set 27, 2013 3:19 pm

in ogni caso ti consiglio di non lasciare tutto all'improvvisazione e di non limitarti ad assecondare l'istinto quando semplicemente ti spinge a tentare un nuovo massimale, perchè rischi di stallarti presto e di stressare il tuo fisico in misura sproporzionata ai risultati che otterrai.
Ti suggerisco di seguire una programmazione ben organizzata, fissandoti degli obiettivi e non derogando su quelle che sono le tappe intermedie; ricaverai più soddisfazioni e, soprattutto, le raggiungerai nel momento preciso in cui ottenerle costituirà un traguardo ed un'importanza maggiore.

_________________
i pesi pesano....non c'è niente che pesi quanto un peso...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
toro94

avatar

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 10.08.13
Età : 23

MessaggioTitolo: Re: riscaldamento pre stacco   Ven Set 27, 2013 3:30 pm

esatto!!!la mia testa dice questo ma il mio cuore il contrario.Quindi?che fare?non ho idea di che scheda seguire,anche perchè fino ad ora ho fatto tutto d testaccia mia.potrei allenarmi anche 6 giorni la settimana(per farvi capire la disponibilità di tempo,nonostante gli impegni).bo,non so che dire,massimali ridicoli a parte forse lo stacco,110 squat(iniziato da non molto e con tecnica molto "grezza")panca 95,Embarassed stacco,come ho detto prima,202.5.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: riscaldamento pre stacco   

Tornare in alto Andare in basso
 
riscaldamento pre stacco
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» riscaldamento pre stacco
» Stacco frizione rumorosa
» Riscaldamento prepartita/allenamento
» Riscaldamento per allenare il servizio
» radiatorino riscaldamento

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Training-
Andare verso: