Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 metodo 5per5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ManuelAyrton



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: metodo 5per5   Gio Mag 19, 2011 4:47 pm

buongiorno,sono nuovo del forum,il mio obiettivo sarebbe aggiungere ancora qualche kg,però aumentando perbene la forza(e anche la resistenza che però non so come allenarla),secondo voi un allenamento così può funzionare?

allora mi sono addentrato in un 5per5 in tutti gli esercizi apparte addominali

giorno1

panca piana
trazioni a sbarra prone presa 90cm
squat
curl inverso per avambracci
alzate laterali
alzate all'indietro

giorno2

military press
rematore
stacchi romeni
curl bic
french press
es per polpacci

martedi e giovedi addominali e simulazione sterzo volante con disco da 10kg

faccio tre allenamenti a settimana(più giorni addominali)in alternanza,cioè 1 sett giorni 121 , seconda settimana giorni 212

riscaldamento faccio flessioni e salto corda,stretching non lo faccio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Leviatano89

avatar

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 28
Località : ramingo su Miðgarðr

MessaggioTitolo: Re: metodo 5per5   Dom Mag 22, 2011 3:10 pm

Ciao, aumentare la forza e la resistenza sono due obiettivi un pò contrapposti, se per forza intendi quella "massimale", quindi dovresti specificare meglio, in particolare se questi tuoi obiettivi sono in funzione di qualcosa. Hai qualche video delle tue esecuzioni?

Poi si può parlare del resto Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://prudvangar.wordpress.com/
ManuelAyrton



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: Re: metodo 5per5   Dom Mag 22, 2011 7:11 pm

Leviatano89 ha scritto:
Ciao, aumentare la forza e la resistenza sono due obiettivi un pò contrapposti, se per forza intendi quella "massimale", quindi dovresti specificare meglio, in particolare se questi tuoi obiettivi sono in funzione di qualcosa. Hai qualche video delle tue esecuzioni?

Poi si può parlare del resto Smile
buonasera,ma prchè quanti tipi di forza ci sono? confused allora io sono un kartista quindi mi servirebbe massima resistenza,poi per volere personale vorrei fare un bel fisichetto con tanta forza e asciutto,nel senso che nn voglio diventare enorme. adesso io sono 184 per 78kg, vorrei arrivare ad 82kg,ma se aumento i massimali non aumento la forza in generale?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Leviatano89

avatar

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 28
Località : ramingo su Miðgarðr

MessaggioTitolo: Re: metodo 5per5   Lun Mag 23, 2011 6:14 am

ManuelAyrton ha scritto:
Leviatano89 ha scritto:
Ciao, aumentare la forza e la resistenza sono due obiettivi un pò contrapposti, se per forza intendi quella "massimale", quindi dovresti specificare meglio, in particolare se questi tuoi obiettivi sono in funzione di qualcosa. Hai qualche video delle tue esecuzioni?

Poi si può parlare del resto Smile
buonasera,ma prchè quanti tipi di forza ci sono? confused allora io sono un kartista quindi mi servirebbe massima resistenza,poi per volere personale vorrei fare un bel fisichetto con tanta forza e asciutto,nel senso che nn voglio diventare enorme. adesso io sono 184 per 78kg, vorrei arrivare ad 82kg,ma se aumento i massimali non aumento la forza in generale?

Enorme, tranquillo che non lo diventi.

Esistono diversi tipi di forza, guarda ad esempio questi video:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Converrai che si tratta di prestazioni totalmente differenti, entrambe però incentrate sulla forza, resistente la prima, massimale la seconda.

Tralsare gli effetti dell'allenamento dei pesi su un kart credo sia più complicato di quanto non potrebbe essere per uno sport più fisico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://prudvangar.wordpress.com/
ManuelAyrton



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: Re: metodo 5per5   Lun Mag 23, 2011 9:32 am

Leviatano89 ha scritto:
ManuelAyrton ha scritto:
Leviatano89 ha scritto:
Ciao, aumentare la forza e la resistenza sono due obiettivi un pò contrapposti, se per forza intendi quella "massimale", quindi dovresti specificare meglio, in particolare se questi tuoi obiettivi sono in funzione di qualcosa. Hai qualche video delle tue esecuzioni?

Poi si può parlare del resto Smile
buonasera,ma prchè quanti tipi di forza ci sono? confused allora io sono un kartista quindi mi servirebbe massima resistenza,poi per volere personale vorrei fare un bel fisichetto con tanta forza e asciutto,nel senso che nn voglio diventare enorme. adesso io sono 184 per 78kg, vorrei arrivare ad 82kg,ma se aumento i massimali non aumento la forza in generale?

Enorme, tranquillo che non lo diventi.

Esistono diversi tipi di forza, guarda ad esempio questi video:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Converrai che si tratta di prestazioni totalmente differenti, entrambe però incentrate sulla forza, resistente la prima, massimale la seconda.

Tralsare gli effetti dell'allenamento dei pesi su un kart credo sia più complicato di quanto non potrebbe essere per uno sport più fisico.
si ho capito,ma se aumento il numero di serie con poco peso automaticamente nn aumento anche il massimale?comunque mettiamola così(il kart fidati che è fisico,perchè quando i giochi si fanno duri e devi andare forte sopra si crepa Cool )allora fondamentalmente a me non importa più di tanto il massimale,solo che non so come spiegarti i miei obiettivi,vediamo per intenderci come Jcvd dei tempi d'oro,oppure come questi:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Leviatano89

avatar

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 28
Località : ramingo su Miðgarðr

MessaggioTitolo: Re: metodo 5per5   Lun Mag 23, 2011 10:21 am

ManuelAyrton ha scritto:

si ho capito,ma se aumento il numero di serie con poco peso automaticamente nn aumento anche il massimale?comunque mettiamola così(il kart fidati che è fisico,perchè quando i giochi si fanno duri e devi andare forte sopra si crepa Cool )allora fondamentalmente a me non importa più di tanto il massimale,solo che non so come spiegarti i miei obiettivi,vediamo per intenderci come Jcvd dei tempi d'oro,oppure come questi:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Se aumenti il numero di ripetizioni in astratto aumenti anche il massimale e viceversa, ma ci deve essere tutto un lavoro di trasformazione dietro, non puoi chiedere ad un corpo abituato a sforzi massimali di passare, senza allenamento, ad una prestazione di resistenza dinamica.

Il tuo obiettivo è puramente fisico quindi? Sottolinerei che scegliere una disciplina per il fisico di chi la pratica è sbagliato in partenza Very Happy

Dovresti essere un pò più chiaro su quel che intenderesti ottenere dall'uso dei pesi, se non riesci a spiegarlo tu, figurati farti aiutare! What a Face

Se ricerchi puramente un miglioramento della prestazione, non so quanto il powerlifting in quello che fai possa servirti e te lo dice uno che lo fa fare a chiunque. Forse dovresti puntare su altre metodiche di approccio ai pesi.. come il ghirisport o il corpo libero
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://prudvangar.wordpress.com/
ManuelAyrton



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: Re: metodo 5per5   Lun Mag 23, 2011 11:55 am

Leviatano89 ha scritto:
ManuelAyrton ha scritto:

si ho capito,ma se aumento il numero di serie con poco peso automaticamente nn aumento anche il massimale?comunque mettiamola così(il kart fidati che è fisico,perchè quando i giochi si fanno duri e devi andare forte sopra si crepa Cool )allora fondamentalmente a me non importa più di tanto il massimale,solo che non so come spiegarti i miei obiettivi,vediamo per intenderci come Jcvd dei tempi d'oro,oppure come questi:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Se aumenti il numero di ripetizioni in astratto aumenti anche il massimale e viceversa, ma ci deve essere tutto un lavoro di trasformazione dietro, non puoi chiedere ad un corpo abituato a sforzi massimali di passare, senza allenamento, ad una prestazione di resistenza dinamica.

Il tuo obiettivo è puramente fisico quindi? Sottolinerei che scegliere una disciplina per il fisico di chi la pratica è sbagliato in partenza Very Happy

Dovresti essere un pò più chiaro su quel che intenderesti ottenere dall'uso dei pesi, se non riesci a spiegarlo tu, figurati farti aiutare! What a Face

Se ricerchi puramente un miglioramento della prestazione, non so quanto il powerlifting in quello che fai possa servirti e te lo dice uno che lo fa fare a chiunque. Forse dovresti puntare su altre metodiche di approccio ai pesi.. come il ghirisport o il corpo libero
si si capisco cosa intendi,volevo solo sapere come si fa di solito ad ottenere un fisico con tanta forza e resistenza(ovvio che la priorità poi va a più reps piuttosto che tre,solo che con un 5per5 intanto puntavo ad aumentare i carichi più velocemente)come ho detto comunque il mio obiettivo è arrivare a 82 kg con un fisico abbastanza asciutto e buon livello di forza resistente(un pò come i pugili,però ad 82 ci voglio arrivare)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: metodo 5per5   

Tornare in alto Andare in basso
 
metodo 5per5
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» metodo 5per5
» metodo coniugato
» Boris Sheiko e il metodo russo
» Metodo McConnell
» Metodo PRP (Plasma Ricco di Piastrine) combatte l'epiconidilite

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: General Training-
Andare verso: